Lega-M5S, le affinità elettive

Fonte: Europa Quotidiano - Massimiliano Panarari

I due ex movimenti – anche se recentemente se le sono suonate di santa ragione, – presentano un comune nemico (e, per certi versi, pure competitor): il renzismo, con la sua idea di partito-pigliatutto e di raccolta

A che serve lo streaming?

Se lo chiede Michele Sorice, autore della I di IDEOLOGIA, sul suo blog. E la risposta è: a niente. Lo spettacolo dà ai telespettatori l’illusione del controllo su una liturgia che non ha niente di naturale; la sensazione di entrare in un “retroscena” che in realtà è specchio deformato della “ribalta”.

L’M5S di lotta e di governo funziona

Fonte: Pagina99

La crisi post-elezioni europee sembra essersi fermata per il movimento di Grillo. Paga il dialogo sulle riforme e se va male si potrà dire, “il Pd ha scelto Berlusconi”. Più che l’antipolitica è l’antipartitismo che sembra aver trovato casa sostiene Marco Laudonio

Trasparenza a doppio taglio

Fonte: La Stampa

Il J’accuse del filosofo tedesco-coreano Byung-Chul Han analizzato da Panarari: “A dispetto di Wikileaks, l’ideologia della trasparenza ha assunto da tempo una spiccata matrice neoliberale. Non prevede colori e orientamenti politici; i partiti che la eleggono a propria bandiera, dai pirati tedeschi ai 5 Stelle italiani, diventano manifestazioni di una post-politica che conduce alla depoliticizzazione di fatto”

Vocabolari politici, che passione

Fonte: Europa Quotidiano

Lo sforzo dei dizionari di provare a dare forma a ciò che appare sicuramente informe se osservato con gli occhiali di certe categorie interpretative usuali dell’analisi giornalistica e politologica